Primo Piano

Le Associazioni di Categoria insieme per sensibilizzare le Istituzioni rispetto le esigenze del territorio verso la ripresa post emergenza

Nella mattinata odierna si è svolta, a Crotone, l’iniziativa di sensibilizzazione delle Istituzioni, promossa dalle Associazioni Territoriali di Categoria ANCE, CNA, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria e Fenimprese.

Tanta la partecipazione e la rappresentanza delle predette associazioni, accomunate dall’intento di ottenere soluzioni chiare ed immediate per le imprese del territorio, vessate da mesi di sacrifici e con flebili speranze per il futuro.

L’iniziativa, che si è svolta in Piazza della Resistenza, davanti il Palazzo Comunale, è nata dall’esigenza di porre l’attenzione verso le richieste impellenti delle imprese e individuare soluzioni e proposte immediate, tra le quali vi è anche quella dello sblocco delle Royalties provenienti dallo sfruttamento degli idrocarburi, per destinarle ad interventi che possano aiutare le nostre imprese, colpite dalla gravissima crisi economica in atto.

Tutte istanze che, ad oggi, non hanno avuto ascolto da parte delle Istituzioni, che sono rimaste inerti di fronte l’appello disperato di aiuto, e che, spesso, si sono smarrite in lungaggini burocratiche non più tollerabili.

Gli operatori economici del territorio devono essere sostenuti ed accompagnati verso una ripresa che, senza infusioni di liquidità e consistente sgravio degli oneri fiscali, non avverrà. Infatti, qualora non si provveda senza indugio, lo scenario del prossimo futuro sarà quello del fallimento per migliaia di attività e dell’inesorabile depauperamento del nostro già fragile tessuto economico.

Ti potrebbe anche interessare

Anomalie con gli Istituti di Credito e rischio usura? Contattaci

calcentrale

Fattura elettronica: nuovo termine di emissione in vigore dal 1° luglio 2019

calcentrale

La “spesa sospesa” attiva anche a Catanzaro grazie a Confcommercio

calcentrale

Incontro formativo Confcommercio Vibo- BCC

calcentrale

Emergenza Coronavirus: CONSEGNA A DOMICILIO e le altre FAQ di risposta ai dubbi delle imprese

calcentrale

Vibo: a novembre inizia il corso per la specializzazione degli Oss

calcentrale

Lascia un Commento