Area comunicazione Commercio Primo Piano Settori

Aumenta a 15mila euro il limite del contante per operazioni con stranieri

Pagamenti in contanti per i turisti stranieri fino a 15.000,00 euro per l’acquisto di beni e servizi legati al turismo.

Questa è una delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2019.

Oltre all’innalzamento del limite, prima fissato in 10.000,00 Euro si allarga la platea dei soggetti beneficiari, che oltre ai residenti in Paesi Extra UE comprende ora anche i cittadini dell’Unione Europea e dello Spazio economico europeo (SEE).

il limite per la deroga all’uso del contante passa da 10.000 euro a 15.000 euro;
tra i soggetti beneficiari sono compresi anche i cittadini dell’Unione Europea e dello Spazio economico europeo.

Sino ad oggi la possibilità di pagare in contanti oltre il limite generale di 3.000 euro è rivolta soltanto ai residenti in Paesi Extra UE.
L’applicazione delle nuove disposizioni è prevista sia per i servizi turistici sia per il commercio al dettaglio.

Ti potrebbe anche interessare

Legalità ci piace

calcentrale

Camminare è vivere!

calcentrale

Microcredito: la scheda sintetica di Confcommercio Calabria Centrale

calcentrale

Catanzaro: Consiglio di Fimaa Calabria Centrale

calcentrale

Comunicato stampa del 17.09.2019

calcentrale

Corso per la Gestione del Rischio biologico Covid-19

calcentrale

Lascia un Commento