Aree Territoriali Crotone

Bandi Regione Calabria: Ospitalità Calabria

Per ricevere consulenza contattaci: calabriacentrale@confcommercio.it
Ospitalità Calabria

Obiettivo

La Regione Calabria intende sostenere il settore turistico, con particolare attenzione ai servizi ristorativi, attraverso l’azione di promozione “Ospitalità Calabria”, al fine di contrastare gli effetti negativi causati dallo stato di emergenza sanitaria legata alla pandemia Covid-19 che ha fatto registrare una importante contrazione dei consumi di servizi turistici.

L’iniziativa è finalizzata a migliorare il sistema di accoglienza, a valorizzare il patrimonio enogastronomico regionale nonché ad attrarre flussi turistici nazionali e internazionali e consiste nella concessione di uncontributo una tantum, sotto forma divoucher, ai turisti provenienti da località extra regionali che dà diritto alla consumazione di una cena che, per la sua tipicità di ricette o ingredienti, rappresenta una esperienza conoscitiva del patrimonio enogastronomico calabrese.

Al fine di realizzare la predetta iniziativa, la Regione Calabria, per il tramite di Fincalabra in qualità di Soggetto Gestore, a mezzo della presente manifestazione di interesse, redige due specifici elenchi regionali aperti: uno di imprese ricettive alberghiere e l’altro di imprese della ristorazione operanti in Calabria disponibili a collaborare al progetto “Ospitalità Calabria”.

Il voucher è assegnato al turista che soggiorna nelle strutture ricettive alberghiere che hanno aderito alla manifestazione d’interesse e potrà essere fruito in una delle imprese ristorative inseritae nell’apposito elenco.

In nessun caso il voucher può essere utilizzato presso i ristoranti degli alberghi.

Ospitalità Calabria

Destinatari

I destinatari sono i turisti provenienti da località extra regionali, che soggiornano, per almeno 2 notti consecutive entro il 30 settembre 2020, presso le strutture ricettive alberghiere della Regione Calabria inserite nell’elenco di cui al comma 3 sulla base della presente manifestazione di interesse.

Ospitalità Calabria

Beneficiari

Le imprese alberghiere di cui ai codici ATECO 55.10.00 e le imprese di ristorazionedi cui ai codici ATECO 56.10.11 e 56.10.12in possesso dei requisiti indicati nel presente avviso.

Ospitalità Calabria

Contributo

Il voucher, del valore di 25 euro, può essere utilizzato fino al 30.09.2020 presso le imprese della ristorazione inserite nell’elenco di cui al comma 3 del presente avviso sulla base della presente manifestazione di interesse.

Ospitalità Calabria

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 8.750.000,00.

Ospitalità Calabria

Presentazione delle manifestazioni d’interesse

A partire dal 3 agosto 2020 ore 10:00 e fino al 20.09.2020, salvo proroghe, è possibile accedere alla piattaforma on line raggiungibile dal portale www.calabriaeuropa.regione.calabria.it per l’adesione alle manifestazioni di interesse da parte degli esercenti intenzionati ad aderire all’iniziativa.

Le imprese ristorative dovranno allegare alla manifestazione d’interesse uno o più menù che prevedono ricette tipiche o l’impiego di prodotti tipici calabresi.

Tutti i moduli di adesione devono essere compilati direttamente sulla piattaforma informatica denominata “Ospitalità Calabria”, secondo le istruzioni fornite e le procedure descritte nella manualistica d’uso dedicata, raggiungibile dai portali istituzionali Calabria Europa e Fincalabra.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze, inoltre, potrà essere eventualmente prorogato dall’Amministrazione regionale per giustificati motivi legati all’operazione.

Ospitalità Calabria

Gestione del voucher

La gestione del voucher sarà effettuata tramite un’applicazione web raggiungibile dal portale Calabria Europa e permetterà di gestire i voucher riservati ai turisti extraregionali (destinatari dell’intervento).

L’applicazione è realizzata per:

  1. consentire alle imprese accreditate sulla base del presente avviso di registrarsi;
  2. consentire alle imprese ricettive accreditate di generare i voucher per i destinatari da utilizzare presso le attività di ristorazione accreditate;
  3. consentire il riconoscimento dell’importo del bonus alle imprese di ristorazione presso le quali il bonus è stato utilizzato;
  4. al turista la scelta dell’impresa ristorativa tra quelle accreditate.

Tutte le informazioni sul sito della Regione Calabria 

Ti potrebbe anche interessare

Regione Calabria: Avviso Pubblico per la concessione di contributi a fondo perduto ai soggetti gestori degli impianti termali calabresi

calcentrale

Incontro positivo tra il Sindacato Ambulanti e l’assessore avv. Gaetano Pacienza

calcentrale

Promozione progetto Crescere in Digitale

calcentrale

Crotone: ATTRATTORI DI SVILUPPO PER IL SUD

calcentrale

Lutto cittadino a Crotone

calcentrale

I commercianti dicono No alla Fiera d’autunno a Crotone

calcentrale

Lascia un Commento