Area comunicazione Aree Territoriali Comunicati Stampa Primo Piano Vibo Valentia

Comunicato stampa del 17.09.2019

Comunicato  Stampa

Nella giornata di ieri, 17 settembre c. m., si è svolta, presso la sede di Confcommercio Calabria Centrale – Area territoriale di Vibo Valentia, una riunione che ha visto coinvolte le categorie rappresentate dall’associazione e ha avuto quale oggetto di discussione le politiche di risanamento delle finanze del Comune di Vibo Valentia e la bozza del nuovo regolamento, finalizzato a contrastare l’evasione dei tributi locali, che l’amministrazione comunale intende adottare.

Nel corso della riunione è emersa la necessità di porre in essere azioni che consentano di addivenire ad una visione condivisa con l’amministrazione comunale circa il momento di grave difficoltà economica in cui versano le imprese del territorio, sia pur considerando come inderogabile il dovere di pagamento delle imposte locali.

A fronte di problematiche stringenti quali l’elevata pressione fiscale e la stagnazione dei consumi, Confcommercio ritiene che una politica repressiva non sia lo strumento più idoneo a conseguire positivi risultati; è auspicabile, invece, un dialogo costruttivo e di confronto con le istituzioni che consenta l’adozione di misure che tengano in considerazione la persistente situazione di disagio economico vissuto dalle aziende del territorio.

Il regolamento che l’amministrazione comunale intende adottare va, tuttavia, contemperato con la previsione di strumenti quali, ad esempio, incentivi per le nuove aperture nel centro storico così come anche per le attività economiche già esistenti; strumenti, insomma, rivolti a favorire lo sviluppo del territorio attraverso il rafforzamento del sistema imprenditoriale, inteso come patrimonio da salvaguardare.

In tale ottica costruttiva e propositiva, Confcommercio auspica di porre in essere un dialogo concreto e costante con l’Ente comunale che consenta il conseguimento di obiettivi di rilancio economico del territorio tali da rappresentare un vero e proprio spartiacque rispetto al passato.

 

Il Presidente del Sindacato Federmoda

Confcommercio Calabria Centrale

Area territoriale di Vibo Valentia

Antonella Petracca

 

Ti potrebbe anche interessare

Tragedia a Crotone: 4 morti

calcentrale

Catanzaro e Crotone:Promozione progetto Crescere in Digitale

calcentrale

In partenza i corsi di Inglese, Spagnolo e Marketing

calcentrale

Incontro formativo Confcommercio Vibo- BCC

calcentrale

Dal 1° luglio scatta l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi per i soggetti con volume d’affari superiore a 400.000 euro

calcentrale

Prestazioni occasionali: le novità

calcentrale

Lascia un Commento