Catanzaro Primo Piano Vibo Valentia

DIVIETO DI PAGAMENTO IN CONTANTI DEGLI STIPENDI

Dal 1° luglio 2018 scatta l’obbligo di pagamento delle retribuzioni esclusivamente attraverso una banca o un ufficio postale, con le modalità appositamente individuate dal Legislatore (art. 1, co. 910-914 L. 27.12.2017, n. 205 – Legge di Bilancio 2018).

Lo scopo immediato della norma è quello di tracciare i pagamenti di stipendi ed anticipazioni, al fine di verificare che la retribuzione corrisposta non sia inferiore ai minimi fissati dalla contrattazione collettiva.

La norma introduce due elementi innovativi fondamentali: sul piano sanzionatorio, nel caso di utilizzo di mezzi diversi da quali espressamente previsti per il pagamento, è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000 a 5.000 €; sul piano probatorio ribalta la presunzione invalsa, così che, con l’entrata in vigore della norma, la firma apposta sulla busta paga non costituisce prova dell’avvenuto pagamento della retribuzione.

Ti potrebbe anche interessare

Le ispezioni nei pubblici esercizi, tutto ciò che devi sapere!

calcentrale

Carlo Sangalli è il nuovo presidente di Unioncamere

admin

PATRONATO 50&Più Enasco- NUOVO SPORTELLO DEDICATO Quota 100- Area territoriale Crotone

calcentrale

bando CCIAA di Crotone. Bando Voucher Digitali I4.0 Anno 2018. Contributo a fondo perduto fino al 70% per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale.

calcentrale

Lutto cittadino a Crotone

calcentrale

Manovra 2020:le misure principali

calcentrale

Lascia un Commento