Aree Territoriali Crotone Primo Piano

L’azienda Russo & Longo ha aperto le sue porte ai ragazzi della Cooperativa Shalom

Dalla raccolta dell’uva all’etichettatura, per abbattere le barriere: l’azienda Russo & Longo ha aperto le sue porte ai ragazzi della Cooperativa Shalom

 

La Cooperativa SHALOM ente gestore del C.S.E. “M. Agostino” CARITAS – per persone con disabilità ha realizzato una nuova attività nell’ambito della quale ha dato l’opportunità ai 16 utenti che frequentano il Centro, di conoscere tutte le fasi della produzione del vino, dalla vendemmia all’imbottigliamento, rendendoli protagonisti dei vari step di produzione.

Tutto ciò è avvenuto grazie all’azienda agricola di Strongoli “Russo & Longo” che ha aperto le sue porte per avviare un percorso educativo/formativo. Il progetto ha avuto inizio a settembre 2018 con la raccolta dell’uva, la pigiatura, la diraspatura… e si è concluso il 30 ottobre 2018 con l’etichettatura, la quale etichetta contiene un disegno realizzato a mano dagli stessi destinatari del progetto.

L’iniziativa ha previsto non solo l’esperienza su campo, ma anche l’acquisizione di semplici nozioni avvenute all’interno del centro, supportate da materiale informativo, schede educative ed osservazione guidata per la conoscenza del frutto il cui trattamento ha condotto alla creazione di una delle bevande più conosciute. Grazie ai titolari dell’azienda, Salvatore e Alfonso Russo, che hanno donato un centinaio di bottiglie con etichetta personalizzata, la cooperativa SHALOM ha messo in atto un’azione di fundraising sul territorio in collaborazione con  Confcommercio Calabria Centrale di Crotone e alcuni ristoranti aderenti all’iniziativa.

 

Ti potrebbe anche interessare

Obbligo di denuncia fiscale per la vendita di alcolici – Circolare esplicativa dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli n. 131411/RU

calcentrale

Incontro formativo Confcommercio Vibo- BCC

calcentrale

AVVISO SELEZIONE ALLIEVI Corso OSS-I ed. 2019 a Vibo Valentia

calcentrale

A ottobre economia in rallentamento

calcentrale

15 anni per costruire il futuro!

calcentrale

Sangalli: “tenere i conti in ordine, no all’aumento dell’Iva”

calcentrale

Lascia un Commento