Crotone Primo Piano Rassegna Stampa

Tragedia a Crotone: 4 morti

Il noto imprenditore crotonese della sanità Massimo Marrelli e tre operai sono morti dopo essere rimasti sepolti da un costone d’argilla nella località Sant’Anna, nel giardino della villa dello stesso Marrelli, dove erano in corso dei lavori di riparazione di una condotta fognaria in seguito a una frana.
Oltre a Marrelli sono morti gli operai Luigi Colacino, di Cutro, e Santo Bruno e Mario Cristofaro di Isola Capo Rizzuto.
Sul posto, sotto una pioggia intensa, hanno operato freneticamente carabinieri, vigili del fuoco, sanitari del 118, ispettori del lavoro dell’Asp di Crotone.
Il sindaco di Crotone Ugo Pugliese ha proclamato il lutto cittadino
Confcommercio Calabria Centrale si unisce al dolore dei familiari.

Ti potrebbe anche interessare

Onde di Jazz II edizione

calcentrale

Crotone: I commercianti contro la fiera, ma il sindaco ribadisce: si farà

calcentrale

Vibo Valentia: Ultimi posti disponibili per il corso OSS

calcentrale

Legalità Mi Piace 2018

calcentrale

Fattura elettronica: nuovo termine di emissione in vigore dal 1° luglio 2019

calcentrale

Aumenta a 15mila euro il limite del contante per operazioni con stranieri

calcentrale

Lascia un Commento