Catanzaro Comunicati Stampa Crotone Primo Piano Vibo Valentia

Confcommercio: incontro con la stampa per parlare di imprenditorialità e opportunità per la ripresa

È stato un importante momento di analisi, confronto e, soprattutto, condivisione, quello voluto dai rappresentanti di Confcommercio delle province di Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia che, martedì 15 febbraio, presso la sala giunta della Camera di Commercio di Catanzaro, hanno incontrato la stampa per delineare un quadro dell’attuale contesto imprenditoriale e analizzare le opportunità del percorso di ripresa.

All’incontro erano presenti Pietro Falbo, Presidente di Confcommercio Calabria Centrale, Lorenzo Labate, Presidente di Confcommercio Reggio Calabria, Antonio Casillo, Presidente di Confcommercio Crotone, Maurizio Nicolai, Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione Unitaria della Regione Calabria, Giuseppe Calabrò, Direttore Assicomfidi, e Salvatore Foti Presidente della Fondazione VentiVentuno

Previsto anche l’intervento del Commissario di Confcommercio di Vibo Valentia Salvatore Nusdeo che per motivi personali non ha potuto essere presente.

“Oggi – ha commentato Pietro Falbo – i rappresentanti di Confcommercio di quattro aree provinciali della Calabria si incontrano per discutere degli attuali contesti economici e di programmi di ripresa per confermare e dimostrare nuovamente ai nostri associati che, come sempre, siamo dalla parte delle imprese e degli esercenti. Il contesto economico attuale ci impone di pensare al prossimo futuro ed alle opportunità che possono derivare dagli interventi come il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per il quale appare indispensabile iniziare a creare le condizioni ideali, anche attraverso una interconnessione tra le varie strutture provinciali di Confcommercio e le amministrazioni locali. Riguardo, invece, il tema dell’aumento del costo dell’energia – ha proseguito Falbo – sono evidenti le conseguenze e gli effetti negativi che questi aggravi di spesa hanno su cittadini e imprese. Abbiamo, pertanto, richiesto, attraverso i nostri sistemi nazionali, interventi governativi importanti.

I presidenti delle aree territoriali, dopo aver presentato alla stampa i dati sulla demografia delle imprese delle province di pertinenza, hanno tutti evidenziato l’importanza del ruolo che le amministrazioni locali possono svolgere nel processo di ripresa economica e la necessità che si costruiscano le condizioni idonee per intercettare le opportunità derivanti dai nuovi interventi governativi.

In quest’ottica è stata presentata, durante l’incontro, la Fondazione VentiVentuno, voluta da Confcommercio Calabria Centrale, e che nasce proprio con l’obiettivo di supportare le amministrazioni locali in tutte le fasi progettuali.

La chiusura dei lavori è stata affidata al dirigente regionale Maurizio Nicolai che, analizzando alcuni dettagli tecnici del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ha rilevato specifici elementi di complessità riguardanti alcuni ambiti di intervento e le tempistiche previste dalla normativa.

Ti potrebbe anche interessare

Bandi Regione Calabria: Ospitalità Calabria

calcentrale

A ottobre economia in rallentamento

calcentrale

Imprese e Città: evoluzione commerciale nella città di Crotone dal 2012 al 2020

calcentrale

Proroga al 22 aprile 2022 del termine per il pagamento

calcentrale

Convegno: INAIL, novità 2019 e Contratto a tempo determinato dopo il Decreto

calcentrale

Bilancio IIIV Giornata della Legalità di Confcommercio: l’usura cresce all’ombra del COVID

calcentrale

Lascia un Commento