Lavoro Primo Piano Turismo Viaggi e Turismo

TURISMO ORGANIZZATO: 2024 IN CRESCITA

La Convention annuale di Fto-Confcommercio, tenutasi a Malta il 23 gennaio 2024, ha evidenziato un clima di ottimismo nel settore del turismo organizzato. Secondo un’indagine presentata durante l’evento, il 45,3% degli operatori del settore ritiene che il 2024 sarà migliore del 2023, mentre solo il 20% si aspetta un peggioramento. Il presidente Franco Gattinoni ha elogiato la sorprendente resilienza delle imprese turistiche nel 2023, nonostante sfide come la carenza di risorse umane e l’impact dell’inflazione sui costi. L’indagine ha evidenziato anche un cambio di comportamento dei viaggiatori post-pandemia, con una maggiore richiesta di servizi personalizzati e un aumento della richiesta di sicurezza. Tuttavia, l’inflazione e le preoccupazioni per le inefficienze nel rinnovo dei passaporti, l’abusivismo nel settore turistico e la dominanza delle low-cost nei cieli italiani sono sfide significative. La collaborazione con le autorità per contrastare pratiche illegali è stata sottolineata, mentre Gattinoni ha evidenziato la necessità di affrontare tali problematiche in vista del Giubileo 2025.

Leggi l’articolo completo QUI.

Ti potrebbe anche interessare

Bando Legge 181/89. Contributo a fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato per le attività imprenditoriali in Calabria

calcentrale

Manovra 2020:le misure principali

calcentrale

VIA ALLE DOMANDE PER IL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO “ALTERNATIVO” DEL SOSTEGNI-BIS

calcentrale

FAQ Decreto Coronavirus

calcentrale

Green Pass obbligatorio per i lavoratori – Le novità per i datori di lavoro

calcentrale

Condizioni agevolate sulle assicurazioni Generali per gli associati Confcommercio Calabria Centrale

calcentrale

Lascia un Commento