Lavoro Primo Piano

Confcommercio sull’approvazione del decreto legge Coesione e il decreto legislativo Irpef-Ires

Il governo ha approvato il decreto legge Coesione e il decreto legislativo Irpef-Ires con l’obiettivo di ottimizzare l’uso dei fondi europei per il periodo 2021-2027 e migliorare l’efficacia delle politiche di coesione. Le misure includono una maggiore supervisione, premialità per le buone pratiche e poteri sostitutivi per garantire un migliore coordinamento tra le politiche regionali e nazionali. Il decreto promuove anche l’autoimpiego e offre incentivi alle assunzioni di giovani e lavoratrici svantaggiate, oltre a sgravi fiscali per le zone economiche speciali e le imprese green e digitali. Il bonus fiscale da 100 euro sarà erogato nel 2025 per i genitori con reddito fino a 28 mila euro e un figlio a carico. Il decreto Irpef-Ires favorisce le aggregazioni tra studi professionali per incentivare la neutralità fiscale. L’obiettivo rimane la detassazione strutturale delle tredicesime.

Per approfondire: https://www.confcommercio.it/-/decreto-coesione

Ti potrebbe anche interessare

Richiesta stato di calamità naturale

calcentrale

CONVEGNO “LA BILATERALITÀ” – 24 NOVEMBRE ORE 10.00 PRESSO “HOTEL MARECHIARO” GIZZERIA LIDO

alcaro

OBBLIGO DI “GREEN PASS” SUI LUOGHI DI LAVORO

calcentrale

Regolamenti per la disciplina delle attività dei pubblici esercizi: prosegue la collaborazione tra Fipe Confcommercio e Comune di Catanzaro

calcentrale

Nuova Sabatini 2019

calcentrale

GRUPPO TERZIARIO DONNA CONFCOMMERCIO – GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

alcaro

Lascia un Commento