Aree Territoriali Comunicati Stampa Crotone Crotone Eventi ed Iniziative Primo Piano Rassegna Stampa

INAUGURATA LA BIBLIOTECA DELLA LEGALITÀ – Dodò Gabriele

È stata inaugurata questa mattina, presso la sede di Confcommercio Crotone, la Biblioteca della Legalità intitolata al piccolo Dodò Gabriele, il bambino di 10 anni rimasto ucciso per errore, su un campo di calcetto a Crotone, per mano della ‘ndrangheta.

Il progetto nasce dalla collaborazione con le associazioni È Solidarietà e MutaMenti, con l’obiettivo di inculcare il seme della cultura della legalità, mettendo a disposizione degli studenti e di tutti coloro che ne vorranno fare richiesta, una biblioteca che conta già circa 200 testi interamente incentrati sul tema della legalità. C’è necessità di agire sulla cultura e sulla memoria ed abbiamo pensato subito di dedicare la biblioteca a Dodò, ma abbiamo anche la volontà di istituire una borsa di studio a suo ricordo– dichiara il direttore di Confcommercio Calabria Centrale, Giovanni Ferrarelli.

Il taglio del nastro, da parte dei genitori visibilmente commossi del piccolo Dodò, del Presidente Confcommercio Calabria Centrale, Pietro Falbo, del Presidente Confcommercio Crotone, Antonio Casillo e del Direttore di Confcommercio Calabria Centrale, Giovanni Ferrarelli, alla presenza delle più alte cariche istituzionali della Città e della Provincia, della Vicepresidente Nazionale con delega alla Legalità e Scurezza, Patrizia Di Dio, dello storico e saggista, Enzo Ciconte, del Presidente della Fondazione TRAME, Nuccio Iovene e del giornalista, Bruno Palermo, vuole simboleggiare l’impegno della associazione a promuovere e divulgare, mediante la lettura, i principi di legalità e di giustizia indispensabili per la crescita culturale, sociale ed economica del territorio. La legalità è un requisito indispensabile per fare impresa ed avere imprese reali e legali – dice Patrizia Di Dio, vicepresidente nazionale di Confcommercio – ed oggi c’è un binomio vincente ‘cultura ed economia’ per garantire una coscienza civica che sappia affrancarsi dalle infiltrazioni della criminalità organizzata.  Confcommercio c’è e non in maniera retorica”. Parole forti sono state quelle del Presidente di Confcommercio Calabria Centrale, Pietro Falbo che identifica l’inaugurazione come punto di partenza e pietra miliare per la battaglia della legalità che Confcommercio, quale associazione più importante delle imprese sul territorio, vuole dare al resto del sistema socio-economico per dire basta alla criminalità organizzata.

Al termine della inaugurazione presso la sede di Confcommercio Crotone, si è svolto, nella sala consiliare del Comune di Crotone, un convegno-dibattito sul tema della legalità, alla presenza degli autorevoli relatori Patrizia Di Dio, Nuccio Iovene, Enzo Ciconte e Bruno Palermo. Tra le numerose autorità civili e militari, il sindaco di Crotone Vincenzo Voce, il sindaco di Cutro Antonio Ceraso. Presente anche il Prefetto di Crotone, Franca Ferraro e il Questore di Crotone, Marco Giambra.

Ti potrebbe anche interessare

Corsi gratuiti di inglese spagnolo e marketing a Crotone

calcentrale

Tariffe SIAE 2020 – Rinnovo degli abbonamenti annuali per musica d’ambiente – Compensi per diritti d’autore per trattenimenti musicali

calcentrale

Corso di Formazione

calcentrale

CONVEGNO “BASTA UN CLICK” (GALLERY)

alcaro

Confcommercio Crotone: aumento dei costi insostenibile per le piccole imprese. Oltre agli interventi governativi occorre l’attenzione anche da parte delle amministrazioni pubbliche.

calcentrale

Opportunità e vantaggi della convenzione Confcommercio – SIAE: a Catanzaro un incontro sui diritti SIAE nell’era multimediale

calcentrale

Lascia un Commento